F.A.Q. (Presentazione -> video)

Di seguito sono elencati alcuni consigli per trasformare una presentazione PowerPoint (PPT) o LibreOffice (ODP) in un video, utilizzando la piattaforma “Online-convert“.

Fase 1 – La presentazione (PowerPoint o LibreOffice)

In rete esistono moltissime linee guida che aiutano nella realizzazione di presentazioni. In sintesi:

  • Copia di sicurezza. Crearsi una copia di sicurezza della presentazione e lavorare su quest’ultima.
  • Impostazione pagina. Utilizzare un format abbastanza grande: per un video HD (1440 x 1080) le dimensioni suggerite sono larghezza 50 cm e altezza 37,50 cm. Per PowerPoint 2003, dalla “Barra dei menù” scegliere l’opzione FILE -> IMPOSTA PAGINA. Per LibreOffice dalla “Barra dei menù” scegliere l’opzione FORMATO -> PAGINA.
  • Font. Utilizzare un carattere “senza grazie” (indicato soprattutto per il web e le visualizzazioni su display). Nelle linee-guida realizzate dall’Ateno Senese si consiglia l’utilizzo delle font Optima, Calibri, Gill.
  • Corpo. Utilizzare un corpo carattere grande e ben visibile; ad esempio un corpo 80 o 100.
  • Testo. Limitare il testo di ciascuna slide, in modo da renderlo facilmente leggibile.
  • Tempo x Slide. Come ultimo passo occorre decidere per quanti secondi verrà visualizzata ciascuna slide nel video. Lo standard della piattaforma “Online-convert” è: 5 secondi per ogni slide; volendo visualizzarla per 20 secondi è sufficiente duplicare la slide 4 volte in tutto. Per PowerPoint 2003, dalla “Barra dei menù” scegliere l’opzione MODIFICA -> DUPLICA. Per LibreOffice, dalla “Barra dei menù” scegliere l’opzione INSERISCI -> DUPLICA PAGINA.

Fase 2 – L’esportazione del video

  • Accedere alla piattaforma “Online-convert“.
    Selezionare l’opzione “Convert to MOV”. .
    Scegliere il file da convertire. A centro pagina, sotto la voce “Upload your video you want to convert to MOV:”.
    Premere il pulsante “Convert file” ed attendere il completamento dell’operazione.

I commenti sono chiusi.